Sabato 1º giugno, tutto il giorno, al LiveDog Park di Verona

 

LiveDog CinoCircus è un’attività ludica divertente per i cani e per le persone che utilizza solo metodi positivi, basati sulla motivazione e sulla collaborazione tra cane e umano, che potrai scoprire durante un’interessante giornata di lezioni teoriche e attività pratiche.

 

Lo stage è tenuto da Sara Santini, si rivolge a proprietari di cani e operatori cinofili e si svolgerà al LiveDog Park di Verona sabato 1º giugno dalle 9 alle 17,30.

 

Con questa attività si cerca di allontanare l’immagine negativa legata all’utilizzo improprio degli animali negli spettacoli circensi, riscoprendo il valore delle attività ludiche. Gli amici pelosi sono dei clown per natura: non dobbiamo far altro che imitare la loro naturalezza per ritrovare la nostra, sempre nell’assoluto rispetto verso il cane.

 

Insieme, possiamo stupire noi stessi e chi ci guarda, facendo tesoro di una relazione rispettosa e importante, in armonia con il corpo, la natura, la musica e tanti altri elementi. Giocare significa conoscersi meglio ed è attraverso la fiducia reciproca che riusciremo a realizzare qualcosa che ci meraviglierà: un rinnovato incanto del circo, anzi, del CinoCircus.

 

LiveDog CinoCircus è un’altra delle numerose attività proposte da LiveDog che favoriscono il miglioramento della relazione con il proprietario.

 

Per partecipare è necessario essere soci del Centro Cinofilo Città di Verona (ci si può associare al momento; tessera annuale AICS: 15 Euro con copertura assicurativa) e iscriversi allo stage con una quota per binomio cane-persona di 50 Euro.

Tra le attività del mattino e quelle pomeridiane è prevista una pausa per il pranzo al sacco (non compreso nella quota di partecipazione).

 

Ecco il programma:

– Gioco come conoscenza

– Giocoleria: palline e non solo

– Acrobatica: lavoro sul corpo e sulla fiducia

– Il clown: tricks e materiali circensi

– Magie cinofile

– Musica, costumi e coreografie

– Spettacolo finale

 

Tra gli obiettivi dello stage ci sono il divertimento del cane e delle persone che assistono; lo sviluppo di concentrazione, coordinazione e abilità motorie; non ultima, la possibilità di scoprire il pagliaccio che c’è in noi.

 

I giochi e le attività proposti possono essere impiegati in diversi ambiti: nel tempo che si dedica al proprio amico, per divertirsi assieme, nella pet-therapy, nei corsi rivolti ad avvicinare i bambini agli animali, nell’organizzazione di attività ludiche per grandi e piccini, nei processi di riabilitazione fisica e psichica, nei centri cinofili e per il proprio diletto personale.

 

Sara Santini ha studiato Scienze della Comunicazione all’Università di Pisa. Dopo la laurea ha continuato la formazione in Germania, frequentando corsi specialistici e lavorando nel campo della cinofilia e della circo-pedagogia. Ha realizzato numerosi progetti rivolti alle scuola elementari e lavorato all’interno del Circo per bambini Katakids di Berlino; ha partecipato al progetto europeo di circo sociale Educircation. 

 

 

Per informazioni e iscrizioni: 346 6416608 – info@livedog.it.