I Nostri Docenti di Cinofilia

Livio Guerra

Livio Guerra è istruttore cinofilo e docente ai corsi per educatore e istruttore cinofilo. Già docente al Master Cognitivo Zooantropologico alla Facoltà di Veterinaria dell’Università di Parma e relatore al seminario sulla formazione delle unità cinofile di Protezione Civile presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Firenze. Formatore delle unità cinofile di Protezione Civile con il Progetto Diade e giudice per gli esami di abilitazione operativa del Coordinamento Regionale Veneto delle unità cinofile di Protezione Civile.È presidente del Centro Cinofilo Città di Verona e promotore del progetto LiveDog; coordinatore del LiveDog Park. Dirige la LiveDog School.

Livio Guerra

Patrizia Coccato

Patrizia Coccato, responsabile scientifica di LiveDog, è medico veterinario esperta in comportamento animale (FNOVI); dopo la laurea ha conseguito il diploma di specializzazione in Patologia e Clinica dei Piccoli Animali, indirizzo Cardiologia. È operatrice in zooantropologia didattica e in pet therapy con il suo cane Maja. Opera all’interno di un team nella gestione di un pronto soccorso veterinario. Docente ai corsi per educatore e istruttore cinofilo sul benessere e sull’aggressività . Docente ai corsi per il patentino organizzati dai Comuni di Padova e Belluno. Relatrice a serate pubbliche sulla zoontropologia e sul benessere animale.

Stefania Acquesta

Stefania Acquesta è istruttore cinofilo e dog trainer di Turid Rugaas (colei che ha studiato e descritto i “segnali calmanti” del cane). È operatore di pet therapy e di zooantropologia didattica con i suoi cani Totò, Ivy, Ambra ed Elliot, e con i furetti e i porcellini d’india. È responsabile del Corso di Formazione per Operatori in Pet Therapy di Pet Project. Da sempre si interessa di etologia della comunicazione degli animali da compagnia. È presidente dell’associazione Pet Project di Padova. Tiene incontri e serate sul tema della cinofilia e degli animali da compagnia.

Gianluca Bertoja

Si forma alla Montclair Veterinary Clinic and Hospital di Oakland, California, laureandosi in Medicina Veterinaria all’Università degli Studi di Torino. Ha conseguito le seguenti specializzazioni: “Sanità animale, igiene dell’allevamento e delle produzioni animali”; “Ispezione degli alimenti di origine animale”; “Allevamento, igiene, patologia delle specie acquatiche e controllo dei prodotti derivati”; “Diritto e legislazione veterinaria”. Ha ottenuto il PhD alla Scuola di Dottorato di ricerca triennale in Scienze Veterinarie, indirizzo in sanità pubblica veterinaria e patologia comparata, all’Università degli Studi di Padova, Facoltà di Medicina Veterinaria, Legnaro (Pd). Ha fatto parte di alcune commissioni del Ministero della Salute.
È stato direttore di diverse strutture veterinarie pubbliche. Ha al suo attivo 57 pubblicazioni in ambito universitario, nazionale, comunitario e internazionale e 175 partecipazioni a congressi e conferenze nazionali, comunitari, EFSA e internazionali.

Alberto Castello

Alberto Castello è educatore cinofilo, tecnico di Mobility Dog© e operatore di zooantropologia didattica. Allievo istruttore cinofilo presso Arcadia Onlus. Unità cinofila in formazione per la ricerca di persone in superficie e su maceria con l’Associazione Diade. È educatore cinofilo a Leudica onlus al Parco Zoofilo di Merlara (PD) con attività di miglioramento dell’indice di adottabilità; profilazione e valutazione cani in entrata; assistenza pre e post adozione; recupero comportamentale in collaborazione con l’istruttore cinofilo e con il veterinario comportamentalista, su cani con problemi di aggressività e di deriva comportamentale. Collabora con il Centro di Scienze Comportamentali del Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione dell’Università di Padova, per gli studenti tirocinanti della facoltà di Medicina Veterinaria e per progetti su cani di canile. È presidente del Centro Cinofilo Top Dog al Rifugio del Cane Val di Maso di Merlara (PD).

Maria Chiara Catalani

È medico veterinario esperto in comportamento animale; si occupa dal 2000 di medicina comportamentale del cane e del gatto come referente per numerose cliniche e ambulatori di Marche, Umbria, Emilia Romagna e Toscana. Ha collaborato allo sviluppo e alla realizzazione di un progetto regionale in Umbria per migliorare il benessere e l’adottabilità dei cani in canile. È relatrice in congressi nazionali e internazionali e autrice di articoli scientifici e divulgativi sul comportamento degli animali famigliari e docente in corsi universitari e privati per la formazione di medici veterinari esperti in comportamento, educatori e istruttori cinofili. Dal 2005 è nel consiglio direttivo SISCA, Società Italiana Scienze Comportamentali Applicate, del quale è Presidente dal 2017. Condivide la sua vita con cani e gatti che arricchiscono di emozioni e conoscenze la sua quotidianità.

Barbara Gallicchio

Barbara Gallicchio è medico veterinario esperta in comportamento animale. Fondatrice di Asetra, Associazione di Studi Etologici e Tutela della Relazione con gli Animali. Professore a contratto al Master di II livello “Interventi Educativi e Riabilitativi Assistiti con gli Animali” all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Docente ai seguenti corsi di laurea delle rispettive Facoltà di Medicina Veterinaria:
Università di Milano: “Allevamento e benessere Animale”;
Università di Pisa: Master di II livello in Medicina Comportamentale degli Animali d’Affezione;
Master in “Istruzione Cinofila”;
Master in “Etologia degli Animali d’Affezione”. È l’autrice del libro “Lupi Travestiti”, Edizioni Cinque.

Mauro Grisendi

Mauro Grisendi è educatore e istruttore cinofilo riconosciuto Siua-Aics e Ficss, referente in Pet therapy, referente tecnico Mobility Dog, referente in Zooantropologia Didattica. Ha la qualifica di Dirigente cinofilo Aics ed è responsabile nazionale di Aics settore cinofilia. È presidente e responsabile tecnico dell’Associazione Universo Cane. Inoltre, è formatore tecnico e giudice di agility dog e formatore tecnico di fly-ball.

Simona Normando

Simona Normando, dopo il conseguimento a pieni voti della laurea in Medicina Veterinaria, ottiene nel 1997 la specialità in Sanità Pubblica. Nel 2000 ottiene la specializzazione in Etologia applicata e Benessere degli Animali a interesse zootecnico e degli animali d’affezione. Nel 2012 consegue il Diploma Post Graduate in consulenza sul comportamento degli animali da compagnia e nel 2015 il Master in consulenza sugli animali da compagnia all’Università di Southampton in Gran Bretagna. Dal 2002 a tutt’oggi svolge il ruolo di Ricercatore Universitario alla Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Padova. È autrice e coautrice di numerose pubblicazioni nell’ambito della Medicina Comportamentale e dell’Etologia Applicata.

Emanuela Pasetto

Emanuela Pasetto è avvocato dal 1983 e fin dai primi anni della professione si occupa della tutela giuridica degli animali. Per conto di enti protezionisti e animalisti ha seguito numerosi processi relativi a uccisioni e maltrattamento di animali. Nel 1990 ottenne dal TAR Veneto l’annullamento di un’ordinanza che disponeva la cattura di gatti vaganti, sentenza che ha affermato il principio del diritto per i gatti a vivere liberi un anno prima della legge 281/1991 che sancì tale diritto. Moltissime le sentenze di condanna ottenute negli anni per i reati di uccisione, maltrattamento e abbandono di animali, con esperienza anche nell’ambito dei maltrattamenti conseguenti ad attività venatoria e di trasporto e allevamento di animali. Ha partecipato come relatrice a numerosi convegni anche in ambito universitario. Ha dato il suo contributo alla redazione del trattato di biodiritto edito da Giuffrè intitolato “La questione animale”.

Giulia Pedon

Master di secondo livello in Medicina comportamentale degli animali d’affezione conseguito presso l’università di Pisa facoltà di Medicina Veterinaria. Tesi intitolata “Meccanismi di apprendimento individuale e sociale nel cane”. Laureata in Medicina Veterinaria all’Università di Bologna con 110 e lode. Tesi sperimentale svolta presso il dipartimento di Morfofisiologia Veterinaria e Produzioni Animali DIMORFIPA dell’Università di Bologna e con il professor Pier Attilio Accorsi su “Valutazione delle capacità cognitive e del temperamento del cane (Canis familiaris) in relazione a: ambiente, addestramento e legame con l’uomo.” Diploma di Istruttore cinofilo conseguito alla scuola “Cinofilia” a Milano.

FRANCESCA TONINI

Francesca Tonini è educatore e istruttore cinofilo, tecnico di Mobility-Dog, operatore di Attività e Terapie assistite dagli animali, coppia certificata di Pet-Therapy, consulente riabilitativo nella relazione conil cane, consulente floriterapeuta.

Ha conseguito il Master universitario di primo livello di Educazione eIstruzione Cinofila all’università di Parma.

Ha frequentato il corso The Dog Partnership con Angela Stockdale.
È stata Educatore e istruttore cinofilo presso il canile di Lanzarote,con progetti riabilitativi in canile e promozione di adozioni consapevoli, progettazione di attività volte al miglioramento del benessere degli ospiti del canile e formazione dei volontari.

È stata assistente veterinario e istruttore cinofilo all’ambulatorio veterinario Thermal Physiopet di Montegrotto Terme (Padova), su terapie manuali, laser terapie, piscina e percorsi propriocettivi rivolti a cani con problemi neurologici o post intervento.

Giovanni Savio

Giovanni Savio si è avvicinato alla cinofilia da soccorso nella seconda metà degli anni 80, nella sezione di Verona dei Lupi di Parma, poi come co-fondatore di Argo 91, di cui è stato presidente, per poi fondare, con Livio Guerra, Diade, di cui è attualmente presidente. Ha frequentato i corsi UCIS ed è stato U.C. operativa con il suo pastore tedesco Gea effettuando interventi di ricerca con il Soccorso Alpino e il servizio Search & Rescue dell’Aeronautica Militare. Si è specializzato nel coordinamento delle ricerche e ha coordinato le Unità Cinofile intervenute nel terremoto d’Algeria nel 2003. È stato tra i fondatori della FEDICS e promotore del Coordinamento delle Unità Cinofile da Soccorso della Regione Veneto di cui è Segretario Generale dalla sua costituzione nel 2006. Partecipa al Tavolo Tecnico regionale della Protezione Civile. È stato vicepresidente della Consulta del volontariato di protezione civile del comune di Verona dal 2004 al 2010. Nel 2009 è intervenuto nel terremoto in Abruzzo come responsabile di un campo di accoglienza e assistente del responsabile dei VVF. Dal 2005 è segretario della Consulta del volontariato di Protezione Civile della provincia di Verona per la quale è anche docente nei corsi base per volontari.

Nicoletta Visentini

È diplomata Assistente per comunità infantili e ha conseguito la qualifica di primo e secondo livello di Counsellor centrato sulla persona. Ha frequentato il corso di Mediatore sistemico familiare e il Master di mediazione aziendale dello Studio Cesaro&Associati. È stata manager della Cooperativa Eureka e responsabile del personale normodotato e non per l’Ulss 15; responsabile dei progetti “Learning organization” e “Percorso per figure apicali sugli aspetti relazionali” con docenza e coordinamento per la Federazione dei Comuni del Camposampierese;
responsabile del progetto di Formazione Counselling per gli educatori dell’asilo nido di Cadoneghe (PD); docente in diversi seminari nei Corsi di Aggiornamento e Perfezionamento in Educatore Prenatale e Neonatale dell’Università di Padova; collaboratrice e referente per il Nord Est dello Studio Cesaro&Associati. Svolge la libera professione di Counsuellor Professionista e Mediatrice Famigliare..

Claudio Papa

Attestato Corso INSCA per Educatore Cinofilo conseguito con la votazione di 100/100.

• Qualifica tecnica Nazionale di Educatore Cinofilo 3° livello ASC. • Iscrizione all’albo tecnico ENCI come Addestratore Cinofilo.

• ASC/CONI: istruttore e giudice Scent Game e Huntering; istrut- tore Agility; formatore.

• Docente ai corsi formativi INSCA-ENCI-FISC-ASC.
• Membro della Direzione Nazionale APNEC dal 2015.

• Presidente APNEC (Associazione Professionale Nazionale Edu- catori Cinofili) dal 2018.

• Certificato come Dog Trainer Professional + S (CWA16979) e Cepas Bureau Veritas come Forensic Canine Operation Specialist per Odorologia Forense, ricerca sostanze e pista criminale.