Livio Guerra

Esperienze dal 1994 a Oggi

Un uomo che indossa una giacca rossa.

Ho sempre amato gli animali, ma l’incontro che ha segnato davvero la mia vita è avvenuto in una mattina del giugno 1994, quando si rifugiò nel giardino di casa uno spaurito “meticcione” di pastore tedesco: Argo venne subito entusiasticamente adottato da tutta la famiglia. Da quel giorno nacque in me una sempre più coinvolgente passione per la cinofilia. Da allievo di un corso di addestramento di base sino all’impegno come Volontario Cinofilo della Protezione Civile il passo fu breve, continuando l’attività anche con il pastore tedesco Gilda. Ma la voglia è sempre stata quella di conoscere e capire meglio la mente del cane e il rapporto unico che lo lega all’uomo. Coltivo quindi due passioni complementari: da un lato, quella di volontario nelle Unità Cinofile della Protezione Civile; dall’altro, quella dell’educazione cinofila, alla ricerca di una sempre più specializzata formazione professionale. Dall’attività che svolgo assieme ad altri appassionati come me è nato il progetto LiveDog.

Un cane cartone animato con una pallina da tennis in bocca.

Esperienze dal 1994 a Oggi

2024

Un'icona blu e viola con la parola 30 sopra.

Trentesimo anno di attività in cinofilia

2023

Un distintivo giallo con la scritta 10a edizione.

Decimo anniversario alla direzione dei corsi professionali della LiveDog School. Direzione del corso professionale della LiveDog School per EsCAC.

2022

Il logo dell'associazione di cultura italiana setto cinnafolla.

 Firmatario, in rappresentanza di AICS nazionale, delle norme tecniche UNI: 11846 Formatore Cinofilo, 11847 Istruttore Cinosportivo, 11848 Istruttore Cinofilo Esperto in IAA.

2021

Un cane marrone e bianco.

Direttore corso di formazione della LiveDog School per Istruttore di Nosework

2020

Fac certificato guerra livio.

Coordinatore regionale veneto associazione professionale AIECI. Certificazione di conformità in base alla Norma Tecnica UNI 11790 Esperto Cinofilo Nell’Area Comportamentale. Firmatario, in rappresentanza di AICS nazionale, della norma tecnica UNI 11790:2020 per Educatore Cinofilo e EsCAC.

2019

Il logo dell'ente italiana di normazzona.

Istruttore di Rally Obedience. Rappresentante AICS nella Commissione UNI per le Professioni Non Riconosciute.

2018

Il logo dell'associazione di cultura italiana setto cinnafolla.

Responsabile Regionale Veneto AICS Cinofilia.

2017

Un uomo con uno zaino porta a spasso un cane in un campo.

Workshop Tracking, Trailing & Detection. Brevetto di operatività con il cane Artù per la ricerca di dispersi in superficie.

2016

Un uomo con un gilet giallo e un cane in cima a un blocco di cemento.

Brevetto di operatività con il cane Artù per la ricerca di dispersi in maceria. Componente della Segreteria Nazionale AICS Cinofilia.

2015

Competenza sociale e cognitiva nel cane.

37° international workshop – Social Relationships and cognitive competences in the domestic dog: bridging science and education – Ettore Majorana Foundation – Erice Trapani.

2014

Un cane nero che nuota con un giocattolo giallo.

Stage: il cane in acqua. Esercitazione provinciale di Protezione Civile.

2012

Un golden retriever in piedi nella neve.

Brevetto di operatività con il cane Artù per la ricerca di dispersi in superficie. Diploma di Istruttore Cinofilo Riabilitatore.

Trainer Specialista SIUA

2011

Un gruppo di persone in posa con i loro cani.

Qualifica di Tecnico di Dog Orienteering. Conseguimento del Master Internazionale Siua.

2010

Il logo di diade.

Corresponsabile della sala operativa nell’esercitazione di Protezione Civile del Comune di Verona “Terremoto a Verona”. Cofondatore dell’Associazione Cinofila di Protezione Civile “Diade”.

2010

Un gruppo di ambulanze parcheggiate in un parcheggio.

Corso “Tecniche di guida sicura per mezzi della Protezione Civile”

2009

Un'immagine di macerie e detriti in una chiesa.

Coordinatore delle Unità Cinofile della Regione Veneto impiegate nelle attività di soccorso dopo il terremoto in Abruzzo.

2009

Un certificato con sopra la parola siua.

Qualifica di Educatore Cinofilo e Tecnico di Mobility Dog. Incontro “L’approccio cognitivo zooantropologico e il progetto Buon Cittadino a Quattro Zampe” organizzato da SISCA.

2007

Un aereo passeggeri sulla pista al crepuscolo.

Partecipazione al corso di approfondimento e abilitativo “Intervento in caso di Disastro Aereo”, Regione Veneto.

2006

Un adesivo blu e giallo con la scritta cinfolfo veneto italia.

Fra i promotori del Coordinamento delle Unità Cinofile di Protezione Civile Regione Veneto. Partecipazione alla redazione del “Regolamento d’Esame per Unità Cinofile Regione Veneto”, riconosciuto dalla Protezione Civile Regionale.

2006

Un uomo in piedi davanti a uno schermo di proiezione.

Rinnovo dell’abilitazione alla ricerca dispersi con il cane Gilda da parte del Coordinamento Unità Cinofile della Regione Veneto. Fra gli organizzatori del convegno “Lo stress psicofisico nel cane da lavoro e di Protezione Civile” con relatore, fra gli altri, Dominique Grandjean, patrocinato da ASETRA e AIVPA.

2005

Un logo blu e arancione con la scritta "protezione civile".

Abilitazione alla guida dei mezzi di soccorso 4×4 della Protezione Civile. Partecipazione al corso di approfondimento e abilitativo “Rischio Sismico”, Regione Veneto.

2003

Un elicottero giallo da cui scende un uomo.

Partecipazione al corso di approfondimento “Rischio Geologico”, Regione Veneto. Stage per il trasporto in volo di Unità Cinofile con l’elicottero.

2003

Un gruppo di uomini e cani in piedi davanti a un aereo.

Abilitazione a Capo Squadra di Protezione Civile – Regione Veneto. Intervento internazionale di soccorso con il pastore tedesco Gilda dopo il terremoto in Algeria.

2001

Una veduta aerea di un edificio da cui esce del fumo.

Allertamento dal Dipartimento Nazionale della protezione Civile per la partecipazione a un possibile intervento delle Unità Cinofile dopo il disastro delle Torri Gemelle a New York (11 settembre). Dal 2001 fino al 2009, Direttore dei corsi di Educazione di Base dell’Associazione Cinofila di Protezione Civile Argo 91.

2000

Un gruppo di agenti di polizia in piedi uno accanto all'altro.

Incaricato dalla Direzione del Volontariato del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile per il coordinamento delle dimostrazioni delle unità cinofile al “No Profit Civitas”, Padova. Stage di Psicologia Canina a “Cavecanem”, Brescia.<br> <br>Corso di Istruttore Cinofilo a “Cavecanem”, Brescia.

2000

L'uomo indossa una maglietta rossa.

Corso di Formazione “Aspetti sanitari della gestione delle Unità Cinofile di Protezione Civile”, Castelnuovo di Porto, Roma. Corso di aggiornamento per istruttori delle Unità Cinofile di Protezione Civile con Curt Blixt della Svenska Brukshundklubben. Abilitazione come Unità Cinofile di superficie e maceria con il pastore tedesco Gilda e ritrovamento di un disperso in operatività.

1999

Logo il biancospino su sfondo bianco.

Diploma di Educatore Cinofilo conseguito al Centro Cinofilo Il Biancospino.

1998

Il logo di Argo 91 a Verona, Italia.

Fino al 2010, componente del Comitato Direttivo delle Unità Cinofile di Soccorso Argo 91 con l’incarico prima di segretario e poi di vicepresidente.

1996

Un cane da pastore tedesco in bianco e nero che risiede nell'erba.

Abilitazione operativa come Unità Cinofila di Soccorso con il cane Argo.

1995

Il logo della Federazione Italiana Canna di Saccosso.

Corso Residenziale FeDICS per conduttori di Unità Cinofile di Soccorso.

1994

Un cane da pastore tedesco che si sdraia nell'erba.

Corso di obbedienza con il cane Argo.